I roghi in Australia ed il cambiamento climatico

Finanziamenti fino al 80% a fondo perduto per progetti da 15.000 a 50.000€ ed al 30% per le somme eccedenti….
10 Gennaio 2020
di: Ing. Alessandro Mengoli (EGE Civile)
Di questi tempi è necessario mantenere alta l’attenzione sul reale valore delle notizie. Primo elemento di distinzione è che la notizia falsa si spaccia per quello che non è. E questo non è il caso di questa immagine. Ci può essere stata, da parte dell’autore, un’imprecisione nella scrittura della didascalia che accompagnava l’immagine. E questa opportunità è stata immediatamente colta al volo da tanti arguti commentatori e, soprattutto, dall’agguerrito esercito che si oppone a tutte le evidenze del cambiamento climatico in atto, nel vano tentativo di negarlo.
C’è da dire che, così come ci impressiona la ricostruzione del crollo del viadotto Polcevera fatta attraverso computer, così ci impressiona un’immagine ricostruita di quello che sta accadendo in Australia, con tutta la potenza comunicativa di sintesi che può esprimere un’informazione grafica.
Questo è il link della fonte originaria
Share This