Dati relativi alla presentazione delle Diagnosi Energetiche 2019

Energy manager: posticipato il termine per la presentazione della nomina
29 Aprile 2020

In data odierna si è svolto il Webinar ENEA, in cui sono state resi  pubblici i dati relativi alla presentazione delle Diagnosi Energetiche, immesse al 5 dicembre 2019.

 In sintesi sono emersi i seguenti dati:
  • DE Inserite al 5 Dicembre 2019 : 11.172 (- 26 % rispetto al 2015) di cui 3.956 Energivore.
  • Imprese che hanno inserito DE al 5 Dicembre 2019 : 6.434 (- 21% rispetto al 2015).
  • Siti preso i quali è stato effettuato il monitoraggio : 7.818 , di cui 3.026 Energivore.
Le aziende con Certificazione UNI EN ISO 50001 sono state 358, ed in tutto hanno presentato DE per 1.042 siti.
Il comparto che ha presentato più DE è stato quello “Manufatturiero” con circa 5.916 DE, seguito da quello del “Commercio” con 1.561 DE.
L’ENEA replicherà i Webinar nelle seguenti date:
  • 16 Giugno : Focus sulle DE da parte di aziende UNI EN ISO 50001
  • 18 Giugno : Focus sulle DE del comparto Industriale
  • 25 Giugno : Focus sulle DE del comparto Terziario
Entro il 30 Giugno si darà seguito alle verifiche per individuare aziende che non abbiano ottemperato all’obbligo di esecuzione delle DE, con segnalazione al MISE ed eventuale notifica di sanzioni, che vanno dai 4.000 Euro ai 40.000 Euro (mentre per le DE non conformi al Decreto, si applicherà una sanzione da 2.000 Euro a 20.000 Euro).
Nei prossimi giorni pubblicheremo la sintesi delle presentazioni, ed i commenti alle stesse.
Share This